Franco el Ferè

Classe 1926, Francesco Cremonesi, detto Franco, è stato protagonista della profonda evoluzione dell’agricoltura nel xx°secolo. Da un’antica famiglia di fabbri, inizia a riparare aratri e macchine agricole, scoprendo così la passione per la zootecnia, che lo ha portato oltre gli amati cavalli.
Un incontro con lui vuol dire immergersi nei ricordi di un epoca fatta di sfide verso l’ammodernamento ma con un radicamento nella cultura contadina del Milanese del secondo dopoguerra, fatta di duro lavoro, onestà e solidarietà. Significa però anche scoprire come la voglia di miglioramento e novità non conosce veramente alcuna età anagrafica.